fbpx
Usarci


Quella che segue è una delle tante mail che arrivano frequentemente un po’ a tutti. I soliti tentativi di truffa internazionale contro cui non si registrano grandi interventi delle autorità italiane.

Eppure se i truffatori insistono significa che, nonostante tutto, qualche ingenuo continua ad abboccare.

Rispetto al passato, però, la nuova truffa ha fatto un salto di qualità. In basso, ovviamente. Non si parte più dal letto di dolore della povera donna morente che, chissà perché, vuole beneficiare proprio voi. O dalla vedova che vuole eseguire le volontà testamentarie del marito che, sempre per ragioni sconosciute, ha deciso di coinvolgervi. Certo, anche in questo caso c’è sempre a disposizione un ricco testamento. Non è più lo zio d’America degli anni dell’emigrazione italiana, siamo passati al nonno d’Africa. E chi non ha un nonno in Africa? Se almeno fosse in Etiopia, Eritrea, Somalia, Libia, si potrebbe pensare a qualche scappatella dell’avo nelle guerre coloniali. Macché.

Ciò che inquieta maggiormente, però, è la domanda: sei vivo e in salute o sei sul letto di morte? Non basta che siano truffatori, anche menagramo.

Mi chiamo Ola Mcshaw, la direttrice senior di una delle tante filiali dell’Agenzia di sicurezza AJIB. Ti scrivo riguardo a una situazione che è venuta a conoscenza e vorrei una tua conferma prima di procedere con le mie azioni.Una casella di spedizione contenente una quantità enorme di fondi per circa $ 8 milioni di dollari è stata portata qui per essere tenuta in custodia da un delegato Anderson Curtis che è stato assegnato in Africa per gestire le questioni che coinvolgono i beneficiari stranieri che vengono strappati ogni volta che cercano di fare un reclamo sulla loro eredità. Questo è stato fatto alcuni mesi fa, quando l’Agente ha sottolineato che la spedizione appartiene a voi.

La ragione per cui ti scrivo è perché una procura stamattina è stata inoltrata al nostro ufficio da Tre individui e loro si sono presentati come Trevor Derek Alfred e Mr. Roland Kester e il nome dell’avvocato David Green. Dichiarano di aver chiesto loro di reclamare il fondo nella spedizione. Sono disposti a pagare $ 2500 usd per richiedere il fondo che verrà utilizzato per preparare il lavoro cartaceo e anche per la spedizione della spedizione, mi hanno fatto capire che sei stato investito da un camion e sul tuo letto di morte hai dato loro il diritto per richiedere il fondo nella spedizione. Questo mi rende davvero confuso, perché la quantità reale per la preparazione del lavoro di carta e per la spedizione della spedizione è di soli $ 450 USD. Ho informato il Delegato Anderson riguardo a questo problema e ha dichiarato che non ha più niente a che fare con questo e forse queste persone sono state sincere.

Devi inviare una e-mail o chiamare immediatamente questo ufficio per chiarimenti su questo argomento, poiché saremo disponibili 24 ore per parlare con te e fornirti le linee guida necessarie su come garantire che la spedizione ti sia inviata immediatamente. un ulteriore ritardo dalla tua parte potrebbe essere pericoloso, in quanto non sarei ritenuto responsabile di una consegna errata.

Quindi, torna da me con urgenza e dimmi se questo è vero, ti viene quindi data 24 ore non appena leggi questa email per confermare la verità in queste informazioni, torna da me con urgenza e dimmi se questo è vero, erché lavoriamo 24 ore solo per garantire che controlliamo tutte le attività in corso per quanto riguarda la consegna della spedizione. Voglio sapere se queste persone sono state autorizzate da voi a richiedere il fondo nella spedizione perché hanno fornito un avvocato per stare in piedi a loro nome ed è pronto a firmare il cambio di certificato di proprietà e anche effettuare il pagamento per reclamare la spedizione. Se non sei sul tuo letto di morte come sostengono queste persone e per farti consegnare questa spedizione, allora torna da me immediatamente poiché ciò richiedeva una grande urgenza.

Al ricevimento della tua e-mail, chiamerò la polizia per far arrestare queste persone per tentato furto e frode, ma se non avrò altra scelta che accettare i loro pagamenti, firmerai il cambio di certificato di proprietà e lo farai rilasciare. può raggiungermi tramite la mia email privata ( ajippseccomoffic@gmail.com)

Cordiali saluti,

Direttore
Ola Mcshaw

E ora potete scegliere liberamente se andare a recuperare i vostri(?) soldi o se limitarvi a compiere riti apotropaici.


Le opinioni dei lettori

Rispondi

La tua email non sarà pubblicata. * Campi obbligatori



Peccati di gola

ElecTO Radio

Current track
TITLE
ARTIST