fbpx
Usarci


Il 2018 si prospetta un anno di interessanti novità:

tra fashion blogger in dolce attesa, vecchi politici in attesa di nuove elezioni, e l’attesa inesistente per i mondiali in Russia, ecco le principali tendenze di quest’ anno, pronte all’uso.

Violet is the new black:

Pantone, l’azienda leader in fatto di colori, ha determinato la nuance dell’anno. Nome in codice: Ultra Violet 18-3838, una tonalità di viola blu vibrante, lussuosa, intensa. Decisione non casuale da parte dell’azienda statunitense quella di scegliere il colore nato dall’unione del rosso e del blu, le due tinte da sempre simbolo delle due fazioni politiche americane, appropriando al colore dell’anno una connotazione riflettente della condizione sociopolitica attuale americana. “Il viola è un colore complesso. E noi viviamo un’epoca complessa”, ha commentato Lee Eisenman direttore esecutivo del Pantone Color Institute. “Questo colore storicamente è associato a opere d’ingegno e pensieri visionari. È intrigante, affascinante, magico.” Il mondo della Moda non ha fatto attendere la sua risposta positiva: dal lurex di Gucci allo chiffon di Alberta Ferretti passando per il jersey di Balenciaga, le grandi firme hanno dimostrato di amare questa sfumatura, simbolo della controcultura e della genialità artistica. E se ha sedotto loro, conquisterà ben presto anche i più scaramantici.

Basilicata coast to coast:

Scelta come capitale europea della cultura nel 2019 e selezionata dal New York Times come destinazione da non perdere tra le mete più in voga del 2018, Matera è il cuore incantato della Basilicata che racchiude una bellezza senza tempo. Da non perdere assolutamente tra i must see dell’anno, Matera custodisce una storia di antichi sapori, degrado e riscatto. Negli anni ’50 fu definita la “vergogna d’Italia” a causa del decadimento dei famosi Sassi generato da un eccessivo aumento demografico; nel 1952 De Gasperi ordinò lo sfollamento di due terzi della popolazione, trasformando i Sassi in una città fantasma; nel 1993, a seguito dell’avvio del progetto di riqualifica, l’Unesco investì di prestigio la città lucana, annoverando i Sassi di Matera tra i patrimoni mondiali dell’Umanità. Non solo arte e cultura, ma anche spiagge bellissime e ottimo cibo, la Basilicata, definita dal New York Times come “il segreto meglio conservato d’Italia”, scalza i Caraibi nella classifica della rivista americana che ne consiglia caldamente la visita “prima che il resto del mondo se ne accorga”. Come dice Rocco Papaleo, “la Basilicata esiste, o ci credi o non ci credi.” Nel dubbio, meglio preparare le valigie.

Sano è cool:

Dopo avocado, curcuma e zenzero, il super food che sarà al centro delle tendenze alimentari del 2018 e su tutti i profili Instagram dei foodporn addicted, è sicuramente la Moringa, una pianta originaria dell’India. La rivista Time l’ha eletta senza indugi come erede ufficiale della quinoa e molti nutrizionisti la ritengono una vera panacea: ricca di proprietà anti infiammatorie grazie alla presenza di un’ importante concentrazione di vitamine C e A, di Ferro, e di vari minerali, la Moringa è l’ingrediente perfetto per tutti.
Se questa pianta vi ha incuriosito, lasciate spazio alla fantasia perché ogni parte della moringa può essere cucinata e mangiata. Qualche suggerimento? Tostate o lessate i suoi frutti, utilizzate le sue foglie per profumati infusi e se siete amanti dei sapori nuovi utilizzatela come base per una pizza vegana. Non fermatevi però al primo assaggio, quel retrogusto di asparago sarà il primo passo verso un 2018 sano ed equilibrato.


Le opinioni dei lettori

Rispondi

La tua email non sarà pubblicata. * Campi obbligatori



MEDICAL LAB

ElecTO Radio

Current track
TITLE
ARTIST