fbpx
Usarci


Giuliano Besson ha conquistato Mosca. L’ex discesista della valanga azzurra ed ora patron della AnziBesson, ha raggiunto un accordo con il marchio russo Odri, tra i brand emergenti nel panorama internazionale.

Capi di lusso disegnati dalla società italiana e che utilizzano le tecnologie avanzate che hanno reso famosa nel mondo la AnziBesson anche attraverso i successi alle Olimpiadi e nelle gare di Coppa del Mondo di sci.

La collaborazione ha portato alla presentazione della nuova collezione inverno per donna, Odri by AnziBesson, presentata nei giorni scorsi a Mosca. Lusso e tecnologia, stile e fascino. E l’accordo porterà Odri a commercializzare in Russia tutti i prodotti AnziBesson mentre il gruppo italiano si occuperà della distribuzione in Europa del marchio russo.

La presentazione ufficiale dell’accordo è prevista all’Ispo di Monaco di Baviera all’inizio di febbraio dove il gruppo si presenterà con tre marchi: AnziBesson, ABesson e Odri by AnziBesson. Ma alcuni capi sono già in vendita, ad esempio a Courchevel, in Francia, oltre che nei punti vendita AnziBesson.

Il gruppo torinese è tornato “in pista” con grandi progetti e con una serie di nuovi prodotti destinati soprattutto allo sci, ma senza dimenticare l’abbigliamento urbano.

Così, da un lato, la grande novità è il lancio di sci con il proprio marchio.

Per ora – precisa Besson – si tratta di una serie limitata, distribuita a campioni e maestri affinché li testino, ma anche in vendita da Meribel a Sauze d’Oulx”, dove ha base la famiglia Besson.

Tra le novità non mancano, ovviamente, splendide giaccavento Hitex realizzate con tecnologia sempre più sofisticata, con 20.000 di traspirabilità ed impermeabilità e 5 di solidità colore.

In pratica significa che chi passa tutta la stagione invernale sulle piste non solo avrà il massimo comfort anche in condizioni estreme, ma non si ritroverà con la giaccavento scolorita dopo mesi di sole diretto e di rifrazione sulla neve. Non a caso le migliori scuole di sci francesi ed alcuni sci club hanno già scelto i prodotti italiani.

Al di là dei diversi capi tecnici per gli sportivi più attenti ed impegnati, Besson ha lanciato anche jeans imbottiti che possono essere indossati per sciare ma anche per andare in moto o per passeggiare in città nelle giornate più fredde. E lo stesso vale per giubbotti in tessuto elasticizzato.

La linea guida dello stile passa anche attraverso un recupero ed una rivisitazione degli Anni 80, adattati al gusto attuale e con l’applicazione di tecnologie sempre più d’avanguardia, con tessuti innovativi. Dai lunghi cappottoni alle giacche con il collo di pelliccia, tenendo conto che il turista di montagna è sempre più attento al dopo sci per vivere intensamente ogni attimo trascorso in vacanza.


Le opinioni dei lettori

Rispondi

La tua email non sarà pubblicata. * Campi obbligatori



MEDICAL LAB

ElecTO Radio

Current track
TITLE
ARTIST