fbpx
Usarci


La nascita dello Sport femminile

in Europa e in Italia è un fenomeno legato a processi di emancipazione e di libertà d’azione della donna nell’Ottocento: in questo difficile cammino di attestazione sociale, lo Sport diviene per eccellenza uno strumento di affermazione personale.

In Italia l’attività sportiva per le donne

iniziò ad essere riconosciuta quando le vennero affiancati i valori curativi, igienici e terapeutici ; mentre già in altri Paesi europei erano in atto processi di emancipazione femminile, sul nostro territorio l’immagine della donna si identificò a lungo con quella della moglie e della madre, ritardandone così l’ingresso nei vari settori del vivere sociale, non ultima la partecipazione della donna alle attività fisico-sportive.

Nel XIX secolo in Italia non si sentiva certo parlare di diritti femminili

e la donna era ancora e sempre vista come fattrice: la stessa posizione che aveva avuto Licurgo a Sparta nella Grecia classica, e Plutarco ci dice che egli fece esercitare il corpo di giovani donne affinché esse sopportassero meglio il parto, e quindi lo sport aveva più il carattere di un obbligo che di un diritto.

Lo Sport femminile decollerà veramente solo all’inizio del secolo XX

più precisamente nel 1913 a Parigi in occasione del Congresso Internazionale di Educazione Fisica, ed in quella sede vennero presentate nuove metodologie operative, riservate alle donne insieme ad aspetti igienici, educativi e quelli relativi all’abbigliamento che diventava urgente adeguare alle esigenze di libertà di movimento

in quanto città mitteleuropea, vi è sempre stata viva attenzione e interesse a confrontarsi con sperimentazioni di idee raccolte in Europa e nel mondo e l’accresciuto livello culturale contribuirà a sfatare molti luoghi comuni sulla “debolezza” delle donne.

Anche l’abbigliamento femminile diventa oggetto di discussione

è la lotta per la libertà del corpo contro la tirannia del busto e della moda: “Voler liberare il corpo da un abbigliamento che ne impaccia i movimenti, si accompagna in genere alla volontà di incoraggiare la pratica di uno Sport”.


Le opinioni dei lettori

Rispondi

La tua email non sarà pubblicata. * Campi obbligatori



The Gentlemen's family

ElecTO Radio

Current track
TITLE
ARTIST