fbpx


Puzzoni di tutto il mondo, unitevi! In nome di Greta e dei gretini che sostengono la squallida manovra mediatica su una falsa difesa dell’ambiente.

Ora la ragazzina, abituale divoratrice di banane che in Scandinavia non sono proprio prodotti a km zero, parte per gli Stati Uniti a bordo di una barca ecologica messa a disposizione da Pierre Casiraghi.

Ed allora alimentarsi con prodotti che attraversano i mari e che viaggiano su Tir inquinanti va bene, ma per Greta ed i suoi seguaci l’ambiente si tutela non lavandosi a bordo della barca ed utilizzando un secchio al posto del water. Sino a quando l’esperienza riguarda la ragazzina ed i suoi compagni di viaggio, non ci sono problemi. Anche perché la barca, scelta per maggior impatto mediatico, è una imbarcazione sportiva priva di servizi.

Il guaio è che i seguaci sono spesso molto più ottusi dei rispettivi leader. Così si rischia che il ritorno a scuola in autunno sia accompagnato da odori pestilenziali perché i gretini decideranno di seguire l’esempio della ragazzina. Non soltanto abbuffandosi di banane, ma evitando anche le normali abluzioni quotidiane. D’altronde l’attacco ai livelli minimi di igiene in nome della tutela ambientale non è una novità.

Già negli scorsi anni si erano contraddistinti i nemici dello sciacquone, quelli convinti della necessità di evitare di far scorrere l’acqua dopo ogni utilizzo del water. Indifferenti agli aspetti olfattivi, ma anche a quelli igienici. Si sono persino riscoperti gli insegnamenti della saggezza popolare: “sporchet fa grasset”, che è poi l’equivalente del “ciò che non ti uccide ti rende più forte”. Non proprio in linea con le ossessioni a favore di vaccini ed antibiotici a tutto spiano, ma la coerenza non è una qualità diffusa.

Sarà comunque interessante verificare le reazioni, sugli autobus affollati e nelle aule scolastiche, da parte di quei nemici dell’ambiente che si ostinano a lavarsi, a deodorarsi, a profumarsi ignorando il cambiamento climatico.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *



Maina

ElecTO Radio

Current track
TITLE
ARTIST