fbpx
Usarci


La legge (approvata dalla maggioranza a guida Pd e dunque molto attenta all’evento fasce deboli) che prevede agevolazioni fiscali per la cura del verde non riguarda i comuni cittadini che devono occuparsi delle piantine sul balcone, ma solo chi possiede parchi e giardini

Per ovviare al problema, favorendo comunque l’abbellimento urbano, il Comune di Genova si è inventato un concorso per premiare balconi, terrazzi, giardini privati che si trasformeranno in cascate floreali per almeno 15 giorni tra il primo aprile ed il 16 maggio.

Ovviamente, essendo a Genova, non si scialera’ sui premi. Tantomeno a carico del Comune.

Il vincitore di ogni Municipio riceverà un premio offerto dalle Terme di Genova che, in questo modo, si promuoveranno a basso costo.
Un ingresso per due persone, un massaggio e due cosmetici per il vincitore di ciascun Municipio.
Non si tratta di una critica, sia ben chiaro. Anzi, se la città, in concomitanza con Euroflora, diventerà più bella e colorata e per giunta a costo zero per le casse pubbliche, il Comune e lo sponsor meriteranno un applauso.
E si tratta anche di un sistema intelligente per coinvolgere i cittadini e farli sentire parte di una comunità.

I balconi fioriti non sono certo una novità in assoluto, esistono concorsi analoghi in molte località. In genere, però, si tratta di piccoli paesi o anche di un gruppo di paesi vicini. Nel primo caso la spinta ad abbellire e colorare i balconi arriva dalla facilità di sentirsi parte di una piccola realtà locale. Nel secondo influisce anche la concorrenza con i paesi vicini.
In città è diverso, è più difficile.

Giusta, dunque, la scelta di una competizione a livello dei singoli Municipi.
Si può partecipare sia con i fiori dell’abitazione sia con quelli eventualmente collocati sul posto di lavoro. E i concorrenti dovranno inviare in Municipio, entro il 20 aprile, le foto del proprio allestimento floreale.

Per l’assessore al Commercio e Turismo, Paola Bordilli, sarà una opportunità per coinvolgere l’intera Genova, dal centro alle delegazioni. E annuncia che partirà anche un bando per gli allestimenti floreali di vetrine e strade, riservato ai commercianti.


Le opinioni dei lettori

Rispondi

La tua email non sarà pubblicata. * Campi obbligatori



Peccati di gola

ElecTO Radio

Current track
TITLE
ARTIST