fbpx
Usarci


Il cavalier Dario Lo Gatto è tornato. Ma non è più il politico rampante che cercava di farsi largo a gomitate nel sottobosco politico torinese che ci veniva sapidamente descritto nel romanzo “Razz – Politici d’azzardo” (Daniela Piazza Editore, 2009). Ora, nel sequel “Show Down – La resa dei conti” uscito in questi giorni presso la meritoria Eclettica Edizioni, l’autore Augusto Grandi ce lo presenta invecchiato, imbolsito, mentre spinge la carrozzina del nipotino ai giardinetti.

D’altra parte sono passati dieci anni dai tempi in cui il protagonista era riuscito a ritagliarsi uno spazio in quel che si definisce il Sistema Torino. E dieci anni, in politica, e se uno resta fuori dai giochi, possono essere un’eternità.
Ma Lo Gatto non si rassegna. Vuole riprendersi un ruolo nella Torino-da-bere. Pertanto coglie l’occasione che gli viene offerta da un vecchio sodale per tornare in campo. Le prossime elezioni amministrative.

Parte da qui la nuova avventura narrativa di Augusto Grandi che, noto per la sua verve polemica che si fa apprezzare da anni sia in questa sede che sul suo blog (e non solo), da tempo non disdegna gustose incursioni in ambito narrativo.
E, fuor di qualsiasi piaggeria, occorre riconoscere che in questa sua nuova fatica letteraria egli è riuscito a costruire un personaggio a tutto tondo.

Se infatti il precedente romanzo era principalmente un gioco di ruolo in cui il lettore era chiamato a scoprire chi si celasse dietro gli pseudonimi che mascheravano i personaggi, in questo nuovo libro Dario Lo Gatto, pur rimanendo sostanzialmente un farabutto della politica e un individuo privo di scrupoli, disposto a qualunque tipo di compromesso pur di raggiungere i suoi scopi, assume caratteristiche più umane e concilianti.

Lasciamo ai lettori il piacere della scoperta per sapere come andrà a finire la vicenda. A noi il compito di sottolineare come l’autore sia maturato nel corso delle sue esperienze narrative, senza tralasciare quella vis polemica che gli è propria e che si può ampiamente ritrovare anche in questo nuovo romanzo.


Le opinioni dei lettori

Rispondi

La tua email non sarà pubblicata. * Campi obbligatori



MEDICAL LAB

ElecTO Radio

Current track
TITLE
ARTIST