fbpx


Tutti abbiamo avuto un sogno quando eravamo bambini, che col passare del tempo è diventato un obiettivo; molti volevano diventare astronauti, pompieri, calciatori, altri invece erano attaccati alla radio ad ascoltare il loro DJ preferito, e sognavano di raccontare delle storie o di passare i brani dei loro beniamini.

Marco Biondi, classe 1961, una delle voci più famose d’Italia, che ha lavorato a Radio Deejay, Radio 105, RIN e Virgin Radio, ha aperto “Do You Radio“, un corso intensivo di radiofonia, che realizza il sogno di diventare speaker:

Sono sempre molto contento quando vedo arrivare i ragazzi iscritti ai nostri corsi “Do You Radio”; molto spesso ci sono persone che non hanno mai provato a fare radio, quindi per loro è un’esperienza completamente nuova. Spesso rimango esterrefatto, perché in due giorni queste persone riescono a portare a casa degli interventi che hanno un senso, che hanno le basi di una comunicazione che prima non avevano. Rimango ancora più contento quando mi accorgo che alcune di queste persone trovano lo sbocco in webradio dove cominciano a condurre il loro programma, quindi un sogno che si è realizzato: questo trovo sia bellissimo“.

Con l’aiuto del Vocal Coach Cesare Zanotti, Marco Biondi è docente del corso per speaker radiofonici.

Ma “Do You Radio” non è solo un corso per diventare una nuova voce della radiofonia, ma è anche un progetto per formare altre figure importanti del mondo della comunicazione radio, grazie al corso di produzione e post-produzione tenuto dal DJ Luigi Speciale (RIN e Radio 24) e di regia e programmazione musicale tenuto da Pier Filippo Colombi (Virgin Radio).

I corsi “Do You Radio” sono adatti a chiunque voglia avvicinarsi al mondo della radiofonia sotto qualsiasi punto di vista, adatto anche a chi ha già avuto esperienze radiofoniche poiché i docenti, veri professionisti del settore, calibrano la difficoltà in base alle competenze iniziali di ciascuno; inoltre gli insegnamenti non si fermano ai due giorni intensivi di corso ma proseguono grazie alla disponibilità dei docenti a rimanere in contatto e a seguire la formazione personale con l’avanzare del tempo.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *




ElecTO Radio

Current track
TITLE
ARTIST